Seleziona una pagina

Ti sei mai chiesto perché le tue galline mangiano le loro uova? Se sì, non sei solo! L’ovofagia, come viene definito questo comportamento, è un problema comune che può frustrare gli allevatori e privarli di gustose uova fresche.

Cause principali dell’ovofagia:

1. Carenze nutrizionali:

  • Calcio insufficiente: Un guscio fragile può rompersi facilmente, attirando l’attenzione delle galline che, assaggiando il contenuto, ne apprezzano il sapore e iniziano a mangiare le uova regolarmente.
  • Mancanza di proteine o vitamine: Una dieta carente può portare le galline a cercare nutrienti nelle loro stesse uova.

2. Stress e noia:

  • Spazio insufficiente: Se le galline sono troppo stipate nel pollaio, possono sentirsi stressate e annoiate, portandole a comportamenti distruttivi come l’ovofagia.
  • Nidi inadeguati: Nidi scomodi, sporchi o troppo luminosi possono indurre le galline a rompere le uova accidentalmente o a mangiarle per disagio.
perché le galline mangiano le loro uova?

3. Fattori esterni:

  • Predatori: Se le galline si sentono minacciate da predatori, possono mangiare le loro uova per proteggerle.
  • Rumori forti: Rumori improvvisi e fastidiosi possono spaventare le galline, portandole a comportamenti anomali come l’ovofagia.

Soluzioni per prevenire l’ovofagia:

1. Migliorare l’alimentazione:

  • Fornire un mangime specifico per galline ovaiole, ricco di calcio e proteine.

2. Ridurre lo stress:

3. Proteggere le galline:

  • Predisporre recinzioni sicure per proteggere le galline da predatori.
  • Mantenere il pollaio in un ambiente tranquillo e lontano da rumori forti.

Consigli per l’acquisto mirato:

  • Scegli un mangime per galline ovaiole di alta qualità, con un contenuto di calcio almeno del 3%.
  • Opta per nidi in legno con bordi alti e un materiale morbido come paglia o trucioli.
  • Acquista integratori alimentari specifici per fornire alle tue galline le vitamine e i minerali di cui hanno bisogno.