Seleziona una pagina

Galline ovaiole più produttive: consigli per scegliere la razza giusta

Sognare un pollaio rigoglioso e un cestino pieno di uova fresche ogni giorno è un sogno attainable per tutti.

Per trasformare questo sogno in realtà, la scelta della razza di gallina ovaiola è fondamentale.

Le razze di galline ovaiole più produttive offrono una produzione importante di uova, soddisfacendo le proprie esigenze con facilità.

Livornesi: reginne della produzione

Le galline Livornesi sono considerate le ovaiole per eccellenza, con una produzione media di 300 uova all’anno. Sono galline attive e rustiche, adatte al clima mediterraneo.

Le uova sono di medie dimensioni, con un guscio bianco.


gallina isa brown

Isa Brown: prolifiche e versatili

Galline Isa Brown è un ibrido a tre vie, noto per la sua elevata produttività (fino a 320 uova annue) e la resistenza alle malattie. Le galline sono di taglia media, con un piumaggio marrone. Le uova sono grandi e di colore marrone chiaro.


La Rhode Island Red è una razza rustica e affidabile, con una produzione di circa 250 uova all’anno. Le galline sono di taglia media, con un piumaggio rosso-marrone. Le uova sono grandi e di colore bruno.


gallina razza australorp

Gallina Australorp è una razza australiana apprezzata per la sua indole docile e la sua buona produzione (circa 250 uova all’anno). Le galline sono di taglia media, con un piumaggio nero o blu.

Le uova sono grandi e di colore marrone.


galline sussex

La Gallina Sussex è una razza inglese dal piumaggio caratteristico, che depone circa 200 uova all’anno.

Le galline sono di taglia media, rustiche e resistenti al freddo. Le uova sono grandi e di colore bianco crema.

Fattori da considerare oltre alla produttività:

  • Clima: alcune razze sono più adatte a climi caldi, altre a climi freddi.
  • Spazio disponibile: le galline hanno bisogno di spazio per razzolare e muoversi liberamente.
  • Temperamento: alcune razze sono più socievoli, altre più aggressive.
  • Colore delle uova: alcune razze depongono uova bianche, altre marroni.

Consigli per una produzione ottimale:

  • Alimentazione corretta e bilanciata.
  • Acqua fresca e pulita sempre disponibile.
  • Spazio adeguato per razzolare.
  • Luogo sicuro e riparato per dormire.
  • Cure mediche veterinarie regolari.

La scelta della gallina ovaiola più produttiva dipende da diversi fattori. Conoscere le caratteristiche delle diverse razze e le proprie esigenze è fondamentale per ottenere una produzione abbondante di uova fresche e di qualità. Ricorda: oltre alla produttività, prendi in considerazione anche il benessere delle galline, garantendo loro un ambiente sicuro e confortevole.