Seleziona una pagina

L’estate è alle porte e con essa arriva il caldo torrido che può mettere a dura prova i nostri polli. Per garantire il loro benessere e la loro salute durante la stagione più calda dell’anno, è fondamentale preparare adeguatamente il pollaio.

Garantire ombra e ventilazione

La prima regola per un pollaio fresco è quella di fornire ampie zone d’ombra, sia all’interno che all’esterno.

  • All’interno del pollaio: create zone d’ombra con teli ombreggianti, tende o piante rampicanti.
  • All’esterno: assicuratevi che il pollaio abbia accesso ad aree ombreggiate naturali, come alberi o cespugli. Se necessario, installate una recinzione con rete ombreggiante.

È importante anche garantire una buona ventilazione all’interno del pollaio.

  • Aprire le porte e le finestre durante le ore più fresche della giornata.
  • Installare prese d’aria o pannelli di ventilazione.
  • Evitare di affollare troppo il pollaio.

2. Acqua fresca e pulita in abbondanza

L’idratazione è fondamentale per i polli, soprattutto durante le giornate calde.

  • Assicuratevi che i polli abbiano sempre accesso ad acqua fresca e pulita.
  • Cambiate l’acqua frequentemente, soprattutto se si scalda al sole.
  • Potete aggiungere all’acqua integratori per polli, per aiutarli a stare in salute durante il caldo.
  • Considerate l’utilizzo di abbeveratoi a goccia o a campana, che evitano il ristagno dell’acqua e la proliferazione di batteri.

3. Bagni di terra per rinfrescarsi e combattere i parassiti

I polli amano fare i bagni di terra per rinfrescarsi e liberarsi dai parassiti.

  • Create un’area dedicata ai bagni di terra in un punto ombreggiato del pollaio.
  • Utilizzate terra fine e asciutta, mescolata con un po’ di cenere di legna.
  • Mantenere l’area umida ma non fradicia.

4. Alimentazione adeguata

Durante l’estate, i polli possono avere bisogno di un’alimentazione leggermente diversa rispetto al resto dell’anno.

  • Offrite loro un cibo ricco di fibre e proteine, che li aiuterà a mantenere il peso corporeo e a sentirsi sazi.
  • Evitate cibi grassi e ricchi di calorie.
  • Aggiungete frutta e verdura fresca alla loro dieta.
  • Assicuratevi che abbiano sempre a disposizione grit, che aiuta la digestione.

5. Pulizia e igiene

Mantenere il pollaio pulito e igienico è fondamentale per la salute dei polli, soprattutto in estate.

  • Rimuovete regolarmente le lettiere sporche e umide.
  • Disinfettate il pollaio con regolarità.
  • Prestate attenzione ai parassiti come pidocchi, acari e pulci.
  • In caso di infestazioni, consultate un veterinario per il trattamento adeguato.

6. Protezione dai predatori

Durante l’estate, i predatori possono essere più attivi. Assicuratevi che il pollaio sia ben recintato e che non vi siano fori o fessure attraverso cui i predatori possano entrare.

7. Monitoraggio della salute dei polli

È importante monitorare regolarmente la salute dei polli, soprattutto durante il caldo.

  • Prestate attenzione a segni di stress da caldo, come letargia, respiro affannoso o piumaggio arruffato.
  • Controllate le loro narici e le cloache per assicurarvi che siano pulite e libere da muco.
  • In caso di dubbi sulla salute dei vostri polli, consultate un veterinario.

Seguendo questi consigli, potrete preparare il vostro pollaio per l’estate e garantire ai vostri polli un ambiente sano e confortevole, permettendovi di godervi uova fresche anche durante i mesi più caldi.