Seleziona una pagina

Alimentazione delle Galline

Un alimentazione corretta e bilanciata e fondamentale per chi vuole allevare galline ovaiole e non, in modo sano e naturale. L’alimentazione per le nostre galline, rappresenta uno dei fattori principali per mantenerle sempre in salute, e quindi fondamentale scegliere una linea alimentare tesa al rafforzamento del loro sistema immunitario, necessario a proteggerle da virus, infezioni, parassiti e malattie.
alimentazione-pulcini

Come succedeva e succede in tutte le fattorie e case di campagna, spesso gli avanzi della nostra cucina rappresentavano un pasto giornaliero per le nostre galline, ma c’è da aggiungere che spesso erano libere di gironzolare e raspare nell’intera campagna. Oggi la maggior parte dei pollaii e racchiuso da un recinto, questo quindi comporta una minor e inesistente capacita di avere una giusta alimentazione. E quindi consigliabile l’uso di avanzi della nostra cucina, ma considerandolo come una semplice aggiunta. Un alimentazione corretta deve offrire alle galline “specialmente a quelle ovaiole” un apporto proteico pari al 15% percento del totale, come il favino, la soia integrare. E poi fondamentale un apporto di calcio indispensabile questo per la formazione dei gusci delle uova, che può essere introdotto attraverso i pastoni realizzati con formaggio, legumi (cotti) e pane, oppure con i semi di girasole, o appositi integratori acquistabili come il composto di gusci d’ostrica triturati che può essere aggiunto al comune mangime. Non devono mai mancare sabbia, sassolini, gusci di lumaca, che una volta deglutiti aiutano la digestione dell’animale.